Posts

Showing posts with the label Disneyland

Libertà non vuol dire solo proprietà.

Image
In California c'è un popolare blogger e conduttore radiofonico ( Marty Nemko ) che conclude sempre la sua trasmissione con la frase: "Fra quelli con i quali siamo d'accordo troviamo consolazione, ma fra quelli con i quali dissentiamo, cresciamo"; e devo dire che c'è del vero; perché anche un liberale molto individualista, e con forti tendenze anarchiche, come me, può trovare un germe del quale coltivare la crescita anche fra gli scritti di autori conservatori, anzi paleo-conservatori (cioè tradizionalisti), come quelli del The American Conservative , dal quale ho tratto l'articolo di questa traduzione. Il pezzo chiama in causa l'anarco-capitalismo di Murray Rothbard, e la sua concezione di un'organizzazione sociale basata essenzialmente sul rispetto del diritto di proprietà altrui, nel senso proprio letterale della parola; e cioè nel senso che i diritti individuali sono inviolabili, perché siccome un individuo, secondo Rothbard, sarebbe padrone de